Colesterolo

Conosci i tuoi livelli di colesterolo?

Il colesterolo è una sostanza grassa prodotta dal fegato e assorbita dal cibo molto importante per il nostro corpo, in grado di diventare dannosa se presente in elevate quantità nel sangue. Ci sono due diversi tipi di colesterolo: HDL (lipoproteine ad alta densità), chiamato anche colesterolo "buono", e LDL (lipoproteine a bassa densità), noto anche come il colesterolo "cattivo". Per garantire una protezione ottimale dalle malattie cardiovascolari, è auspicabile mantenere bassi livelli di colesterolo LDL e alti valori di colesterolo HDL. Un livello normale di colesterolo totale dovrebbe essere inferiore a 200 mg/dl.

I miei valori di colesterolo sono adeguati? È semplice ottenere una risposta rapida a questa domanda.

Fattori di rischio come problemi alla tiroide, fumo, diabete, sovrappeso, ipertensione, malattie croniche del fegato, uso a lungo termine di alcuni farmaci, familiarità possono portare ad un aumento dei livelli di colesterolo. Il rischio aumenta con l'età e le line guida raccomandano controlli regolari già dai 35 anni.

Tutti possono monitorare i propri livelli di colesterolo nel sangue, anche grazie ad un semplice test rapido. Il test dovrebbe essere eseguito regolarmente, perché il colesterolo alto può essere assiomatico e passare inosservato per lungo tempo, provocando gravi effetti cardiovascolari. In caso di valori sopra la norma, è fondamentale regolare la propria alimentazione, condurre una vita sana e affidarsi ai consigli del proprio medico.

Colesterolo alto e rischi per la salute

Valori elevati di colesterolocontribuiscono direttamente all'aterosclerosi formando depositi sulle pareti dei vasi sanguigni. Questa condizionepassa spesso inosservata per anni, causando così un'indebolimento del cuoree quindi della circolazione sanguigna, innalzando così il rischio di sviluppo di malattie cardiovascolari come l'infarto o l'ictus.

Ragazzo salsiccia barbecue;